Borsa del Mattino
Borsa del Mattino

PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL TRADING SYSTEM

(aggiornato il 5 aprile 2007)

Nella pagina relativa alle performances sono presentati tutti i grafici relativi alle equity lines dei portafogli gestiti dal Trading System.
Le tre tipologie di Borse trattate sono le seguenti:

  • Borsa di Milano: selezione di 63 titoli.
  • Borse Europee: selezione di 124 titoli dalla Borsa Inglese, Francese, Spagnola, Tedesca, Portoghese, Olandese.
  • Borsa del Nasdaq: selezione di 94 titoli quotati al Nasdaq.

Vi ricordo quali sono i 12 portafogli possibili:

  • Borsa Italiana, portafoglio fatto di 5 titoli, sempre
  • Borsa Italiana, portafoglio fatto di 7 titoli, sempre
  • Borsa Italiana, portafoglio fatto di 10 titoli, sempre
  • Borsa Italiana, portafoglio fatto da tutti i titoli selezionati (mediamente in portafoglio vi sono 25 titoli selezionati)
  • Borse Europee, portafoglio fatto di 5 titoli, sempre
  • Borse Europee, portafoglio fatto di 7 titoli, sempre
  • Borse Europee, portafoglio fatto di 10 titoli, sempre
  • Borse Europee, portafoglio fatto da tutti i titoli selezionati (mediamente in portafoglio vi sono 63 titoli selezionati)
  • Borsa Nasdaq, portafoglio fatto di 5 titoli, sempre
  • Borsa Nasdaq, portafoglio fatto di 7 titoli, sempre
  • Borsa Nasdaq, portafoglio fatto di 10 titoli, sempre
  • Borsa Nasdaq, portafoglio fatto da tutti i titoli selezionati (mediamente in portafoglio vi sono 39 titoli selezionati)

Con la premessa che ovviamente i rendimenti di borsa non sono costanti nel tempo e non sono prevedibili quelli futuri, ecco di seguito i numeri ottenuti dalle simulazioni sugli ultimi 2 anni calcolate al 5 aprile 2007 (consultate per chiarimenti i grafici).


Borsa Italiana

Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
(1) 50,9 % 40,5 % 38,8 % 27 %
(2) 63,85 % 48,7 % 46,33 % 30,6 %
(1) (rendimento annuo, senza reinvestire quanto guadagnato)
(2) (rendimento annuo medio, calcolato reinvestendo all'inizio del secondo anno quanto guadagnato alla fine del primo)

Borse Europee

Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
(1) 35 % 31,5 % 37,5 % 25 %
(2) 41,1 % 36,46 % 44,53 % 28,12 %
(1) (rendimento annuo, senza reinvestire quanto guadagnato)
(2) (rendimento annuo medio, calcolato reinvestendo all'inizio del secondo anno quanto guadagnato alla fine del primo)

Borsa Nasdaq

Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
(1) 43,5 % 47,5 % 36,5 % 20 %
(2) 52,96 % 58,78 % 43,16 % 22 %
(1) (rendimento annuo, senza reinvestire quanto guadagnato)
(2) (rendimento annuo medio, calcolato reinvestendo all'inizio del secondo anno quanto guadagnato alla fine del primo)

Facciamo alcune considerazioni su questi dati di performance.
In due mercati (ITA e Nasdaq) si evidenzia più o meno lo stesso scenario.
I top 5 e top 7 sono molto potenti e migliorano molto il risultato rispetto ai portafogli che inseguono tutti i titoli in catalogo. Il top 10 ha un comportamento intermedio. I portafogli totali sono generati solo dalla prima parte del Trading System (soli algoritmi euristici), cioè la parte che titolo per titolo individua le fasi long e quelle short del titolo stesso. Manca la seconda parte che è quella più propriamente basata sulla statistica e che è stata pensata per i filtri sul numero di titoli in portafoglio: quindi proprio per i Top5, Top7, Top10. La parte di filtro migliora moltissimo i risultati dei portafogli Top rispetto a quello Totale nel caso della borsa italiana e del Nasdaq. Nel caso delle Borse Europee il miglioramento c'è sempre ma è meno marcato: netto solo nel top10. A cosa è dovuta la differenza? Immagino dal fatto che il catalogo dei titoli europei è derivato da una selezione di titoli piuttosto omogenea (titoli ad alto flottante) presa dalle principali borse europee, mentre i titoli italiani e del Nasdaq sono più disomogenei tra loro e rappresentativi dell'intero listino. Il filtro funziona molto bene quindi quando il catalogo è preso da un listino completo e meno in presenza di un catalogo titoli che è di partenza una selezione, come appunto nel caso EUR.

Veniamo all'analisi del rischio.
Parliamo quindi di Max Drawn Down per ciascun portafoglio dei 12 suddetti (massima perdita percentuale consecutiva):

Borsa Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
Italia 5,39 % 7,44 % 3,71 % 4,17 %
Europa 2,93 % 3,75 % 3,07 % 1,9 %
Nasdaq 5,49 % 6,84 % 5,73 % 2,63 %

Come si può vedere quando i portafogli aumentano i titoli trattati contemporaneamente i max drawn down non sempre diminuiscono come si poteva immaginare. Sembra che soprattutto i portafogli TOP5 riescano a mantenere MDD abbastanza bassi: sono più efficienti. Cosa intendo per efficienza? Leggetevi la risposta nelle F.A.Q. in proposito. E' evidente che qui ci troviamo in presenza di portafogli caratterizzati da diverse efficienze. Alta efficienza nel caso ITA per i portafogli TOP. Abbastanza alta per i TOP USA. Buona ma meno marcata per i TOP nel caso EUR. Si evidenzia anche che il mercato del Nasdaq tra i tre è quello più rischioso, poco più del mercato ITA. Mentre il mercato EUR è quello meno volatile in termine di max drawn down. Direi che la Borsa Italiana è quella che è stata più generosa negli ultimi 2 anni: alto rendimento, relativamente basso rischio. Vuol dire alta efficienza. Come si vede non sempre è verificata la regola ferrea "più rendimento, più rischio". Si può avere un ottimo rendimento con poco rischio. Dipende da quale efficienza caratterizza il portafoglio. Vedi il caso del Top5 Italia per fare un esempio, vero campione di efficienza.
Parliamo ora di numero di operazioni eseguite dai 12 trading system e quindi di commissioni totali. Consideriamo le commissioni di Fineco di 19 Euro per operazione.
Vi ricordo che ogni operazione costa 2 commissioni: quella di ingresso e quella di uscita. Fineco tratta anche commissioni più basse ma a condizione di generare alti volumi di operazioni che non sono quelli generati dai miei portafogli Top.

Borsa Italiana

Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
Operaz./anno 109 138 199 279
Tot. commissioni 4142 €/anno 5263 €/anno 7562 €/anno 10602 €/anno

Borse Europee

Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
Operaz./anno 107 143 193 511
Tot. commissioni 4085 €/anno 5434 €/anno 7353 €/anno 19418 €/anno

Borsa Nasdaq

Portafogli
  TOP 5 TOP 7 TOP 10 Totale
Operaz./anno 137 175 235 502
Tot. commissioni 5225 €/anno 6650 €/anno 8939 €/anno 19076 €/anno

Nei prossimi anni i 12 portafogli non dovrebbero scostarsi di molto da questi volumi commissionali registrati nella simulazione degli ultimi 2 anni.
Grazie per l'attenzione.