Investire in Bitcoin, conviene?

investire in bitcoin

Negli ultimi anni e soprattutto nel 2019 i Bitcoin hanno avuto una crescita esponenziale. 

Ma cosa sono i Bitcoin ? Vale la pena investire in queste monete ? Numerose sono le persone che vogliono investire in Bitcoin, considerati come una nuova frontiera di investimenti, come la moneta del futuro.  E’ un modo innovativo che permette di pagare e di utilizzare il proprio denaro.

Continua a leggere. In questo articolo saranno analizzati i pro e i contro di investire in queste monete.

Cosa sono i Bitcoin?

Il Bitcoin, noto anche come BTC oppure XBT, è una criptovaluta e un sistema di pagamento attraverso la rete, nato nel 2009.

I Bitcoin utilizzano un sistema tecnologico chiamato peer-to-peer che è capace di operare senza il controllo di banche. Chi possiede i Bitcoin ha anche un portafoglio digitale salvato sul proprio computer oppure sul proprio smartphone. Gli esperti di finanza non considerano i Bitcoin con monete, ma come mezzi di scambio volatili. Le transazioni, infatti, sono gestite tramite la rete. I Bitcoin, attraverso Internet, possono essere trasferiti ad un’altra persona che ha un “indirizzo bitcoin”. Importante è non perdere mai la chiave per accedere alla rete Bitcoin perché non è possibile recuperarla e ciò significa che si perdono tutti i Bitcoin acquistati.

Cosa sapere prima di investire?

Nel 2009 un dollaro equivaleva a 1309 Bitcoin, nel 2013 il Bitcoin raggiunse mille dollari e nel 2017 oltre 20000 dollari. A questo grandissimo picco è seguito un crollo che ha portato un Bitcoin prima a 12000 dollari e poi, nel 2018, a 6000 dollari.

Sono tanti gli investitori che decidono di investire in Bitcoin ma c’è anche gente che pensa che il valore possa ancora crollare. Una cosa è certa nessuno può prevedere il futuro del Bitcoin oppure delle altre criptovalute.

Alcuni fattori aiutano gli investitori a comprendere se investire nelle criptovalute. L’inventore di Bitcoin , Satoshi Nakamoto, ha stabilito che verranno “prodotte” in totale 21 milioni di monete. Il motivo deriva dal fatto che se ogni persona al mondo volesse un Bitcoin, non potrebbe averla. 

Volete acquistare Bitcoin ? Attenzione!

Spesso si leggono notizie sul web e si ascoltano telegiornali che trattano dell’argomento. Sembra molto semplice acquistare Bitcon ma in realtà non è cosi ed inoltre i tempi di verifica per essere accettati sono molto lunghi. Le piattaforme di scambio richiedono diversi dati come l’indirizzo e la carta d’identità.

Il Bitcoin non è una truffa pertanto numerose sono le persone che hanno subito truffe, nel corso degli anni, legate ai Bitcoin. Molte truffe si riconducono ai bitcoin Exchange ma anche alle false criptovalute. Prima di acquistare Bitcoin è consigliabile affidarsi ad un consulente privato di fiducia altrimenti si può rischiare di essere truffati.  Un’altra soluzione è quella di utilizzare piattaforme che sono autorizzate e che sono regolamentate dalle autorità di vigilanza finanziaria e anche hanno registrazione CONSOB. Tali piattaforme sono esenti da truffe e permettono di acquistare Bitcoin in modo sicuro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*