Crescita personale: ecco 4 libri da leggere assolutamente

Crescita personale

Il tema della crescita personale è in forte ascesa negli ultimi anni, un fenomeno proveniente dagli Stati Uniti che sta dilagando anche in Italia, con tantissime persone e imprenditori interessanti a migliorare la propria vita. Si tratta di una filosofia moderna che aiuta a capire come esprimersi al massimo delle proprie potenzialità, intraprendendo un percorso di realizzazione personale.

Oggi esistono tantissimi esperti su questo argomento, con una buona e variegata proposta di corsi, eventi e seminari organizzati da appassionati e veri e propri professionisti del settore. Ad ogni modo una risorsa importante per chi vuole saperne di più sono i libri, un modo per scoprire come è nato questo processo e quali sono le ultime novità in materia. Ecco 4 libri da leggere assolutamente sulla crescita personale, per approfondire la conoscenza su questi processi.

Pensa e arricchisci te stesso – Napoleon Hill

Tra i migliori libri sulla crescita personale c’è Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill, un vero best seller su questo argomento come indicato dal portale web Ecletticamente.com, dove è possibile trovare un articolo molto interessante su questo volume. Si tratta di un lavoro pubblicato nel 1937, in grado di vendere fino ad oggi oltre 60 milioni di copie in tutto il mondo, affermatosi come un testo da leggere assolutamente.

Questo libro espone 5 concetti fondamentali secondo l’autore, con l’individuazione dei principi del desiderio, dell’avere fede, dell’autosuggestione, della conoscenza e dell’immaginazione. Per Hill sono i pilastri portanti del successo personale, un processo che inizia con la comprensione di se stessi, una regola d’oro che aiuta a comprendere cosa possiamo dare agli altri per migliorare le nostre chance di diventare delle persone vincenti.

Mindset – Carol Dweck

Per ottenere successo bisogna spesso cambiare mentalità, un processo complesso e delicato sul quale Carol Dweck ha realizzato Mindset, uno dei suoi libri più famosi e venduti. In particolare viene approfondito il concetto della forma mentis, indicando come per raggiungere i traguardi desiderati sia necessario un approccio basato sull’apprendimento continuo, un metodo indispensabile per la crescita personale.

Pubblicato per la prima volta nel 2006, quindi piuttosto recente, il volume è un lavoro della celebre psicologa americana classe 1946, rinomata per il suo apporto nell’ambito della psicologia della mentalità. Nel libro vengono mostrati due tipi di mindset, quello chiuso che non permette di esprimersi in modo adeguato e quello aperto, chiamato growth mindset, il quale consente di liberare le proprie potenzialità e aprirsi a un cammino di crescita individuale.

Le 7 regole per avere successo – Stephen R. Covey

Pilastro della crescita personale, un libro da leggere assolutamente sul tema è Le 7 regole per avere successo, scritto da Stephen R. Covey, un testo fondamentale per qualsiasi appassionato che vuole saperne di più. All’interno sono presenti tantissimi spunti di riflessione interessanti, inoltre si possono trovare mappe mentali e tavole che aiutano nella comprensione dei concetti principali per la valorizzazione di se stessi.

In questo settore Covey è ritenuto uno degli autori più importanti a livello internazionale, una vera e propria autorità, tuttavia riesce ad essere chiaro e semplice nella sua esposizione fornendo un volume accessibile a tutti. Le 7 regole di Covey per avere successo partono dalla necessità di diventare una persona proattiva, fino ad arrivare al punto in cui bisogna affilare la lama o ricaricare le energie, per mantenersi sempre mentalmente ricettivi.

Il vicolo cieco – Seth Godin

Quando si parla di crescita personale è impossibile che non salti fuori il nome di Seth Godin, famosissimo imprenditore e autore americano esperto di marketing e speaker molto apprezzato, con assidue presenze nei monologhi di TED. Il vicolo cieco è senz’altro uno dei libri da leggere di Godin, un lavoro in cui realizza una comparazione tra la vita personale e quella di un’attività imprenditoriale, per scoprire come affrontare le sfide che l’esistenza ci mette davanti.

Un dettaglio importante di questo libro è un concetto innovativo, quello del capire quando è necessario mollare e non continuare imperterriti proseguendo per il proprio cammino a tutti i costi. Nello specifico dobbiamo essere in grado di capire qual è il futuro della strada che abbiamo intrapreso, per scoprire prima che sia troppo tardi se si tratta di un vicolo cieco oppure soltanto di un ostacolo da superare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *