Carispezia nowbanking: info e funzioni

Carispezia nowbanking

Il Servizio Carispezia Nowbanking è una prestazione bancaria aggiuntiva che, offerta ai propri correntisti, permette loro di praticare le diverse e quotidiane operazioni bancarie senza dover andare in banca fisicamente, dato che possono avvalersi di un qualsiasi pc o da un apparecchio mobile.

In altre parole, è un mezzo che, dopo la sua attivazione, garantita 24h su 24, permette al cliente che vi accede, di ricevere e inviare pagamenti, gestendo il proprio conto corrente e per farlo mettere in azione, la stessa figura si deve rivolgere ad una filiale della banca sul territorio, per ottenere tutti i documenti utili per renderlo attivo e firmare il contratto.

Carispezia: Storia della banca

È bene sapere che le origini della Banca Carispezia sono molto lontane, difatti fu istituita e approvata a Genova, nel 1842 dal Re Carlo Alberto. La stessa subì la prima trasformazione, nel 1992 in fondazione bancaria, tramite la consegna alla Cassa di Risparmio della Spezia Spa e dopo due anni, un’ulteriore modifica tramite il passaggio del controllo della banca alla Cariplo, vale a dire alla Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde e alla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia. Inoltre, nel 1998 si formò, grazie la fusione della Cariplo con la Banca Commerciale Italiana e con il Banco Ambrosiano Veneto, la Banca Intesa che, così diventerà azionista di riferimento della Cassa di Risparmio della Spezia, fino a che, nel 2004 passerà al gruppo Cassa di Risparmio di Firenze il quale, a sua volta, passati quattro anni verrà preso in possesso da Intesa Sanpaolo che nel 2011 cederà la sua partecipazione alla Cassa di Risparmio della Spezia al Gruppo Crédit Agricole, tanto che il nome precedente della Banca sempre in corso di cambiamenti, da Carispe cambierà in Carispezia, divenendo importante, solida e all’avanguardia con i tempi moderni.

I servizi online garantiti

I servizi online garantiti sono molti così come le categorie formulate dal correntista che le ha richieste. La Crédit Agricole suddivide nella schermata in alto i propri correntisti in: Privati, Piccole Imprese e Professionisti, Banca d’Impresa, Agroalimentare, Private Banking, Consulenti Finanziari e Banca online, tanto da poter scegliere la propria categoria d’appartenenza e cliccarla, al fine di poter effettuare, senza andare in banca, tutte le operazioni giornaliere, qui garantite con la massima riservatezza e sicurezza. Il Nowbanking, che opera 24 ore su 24, non permette di fare solo le classiche operazioni bancarie, come ricariche e bonifici, ma di comprare online, dalla funzione di vetrina, ogni prodotto che si vuole ottenere, quale potrebbe essere la carta di credito, ricevere documenti in forma digitale e attivare il servizio di alert SMS informativo. In più, se si clicca sulla lente d’ingrandimento, al fine di usare la search bar, si possono visualizzare subito le funzioni che più interessano.

Sicurezza

Il servizio Nowbanking è sempre più sicuro perchè per accendere allo stesso, con le credenziali che solitamente si utilizzano, si può in più acconsentire lo svolgimento delle proprie operazioni con una modalità nuova, la Securecall che sarebbe il sistema più incontestabile e affidabile presente sul mercato per navigare e agire online con tutta serenità, considerando che per autorizzare, si dovrà accogliere una chiamata telefonica e per convalidare le operazioni bisognerebbe digitare il Pin Dispositivo creato dal correntista, nel momento in cui abilita il proprio numero a Securecall.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *